Diplomata al corso RITMìA LaSCUOLA 2012

SPECIALIZZAZIONI METODO RITMìA:

   RITMìA® Musicisti per Gioco (MODULO UNO)

   RITMìA® Musicisti per Gioco (MODULO DUE)

   RITMìA® Musicisti per Gioco (MODULO TRE)

   BABY RITMìA

   RITMIA® Primi Passi in Formazione (Form.base adulti)

   RITMìA® Cantastorie

   BABY RITMìA®

 

FORMAZIONE
Dopo aver conseguito la Maturità Magistrale nel 1992, si è laureata nel 1998 in Scienze dell’Educazione (indirizzo per educatori professionali extrascolastici) presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Tesi intitolata “Vissuti ed emozioni nel processo educativo. Una rassegna e una ricerca sull’esperienza degli educatori professionali”. Votazione ottenuta: 110 e lode.

Ha frequentato nell’anno 2002-2003 il corso di “Esperto in educazione alla teatralità” presso il Centro Ricerche Teatrali di Fagnano Olona (VA).

Ha frequentato “RITMìA LaSCUOLA 2012”, corso organico di 100 ore di formazione alla Pratica RITMìA

CORSI DI AGGIORNAMENTO

Maggio-luglio 2008: “Tecniche della lettura animata”, corso di aggiornamento per insegnanti, educatori ed operatori culturali (coop. Teatrale “La baracca di Monza”).

Settembre-ottobre 2009: “Il ruolo dell’educatore nella relazione con gli adulti”, giornate di formazione presso il Centro Diurno Disabili di Samarate (VA).

Marzo 2010: “Computer game terapy. Migliorare la qualità della vita nella disabilità attraverso l’utilizzo dei videogiochi”. Associazione Volare insieme onlus, Vanzaghello (MI)

Aprile-giugno 2010: “Capire l’autismo” corso di formazione promosso dall’associazione “Triade-SOS autismo”, Busto Arsizio (VA).

13 novembre 2010: “Incontri d’arte. Facciamo storie: narrazioni, esperienze, laboratori sul libro e non solo” Edizioni Artebambini-settore formazione) ente formativo accreditato MIUR), Milano.

26 marzo 2011: “RITMìA, percorsi musicali per ascoltarsi ed ascoltare”, giornata di formazione per operatori ed insegnanti presso il Centro Diurno Disabili di Samarate (VA).

15 settembre 2011: “Arte e disabilità" Tavola rotonda promossa dal Cento Diurno Disabili, all'interno dell'evento "I cinque sensi - Atelier Un po' fuori" (mostra di pittura di artisti disabili del CDD del Comune di Samarate e dello SFA del Comune di Olgiate Olona).

24 novembre 2012: “Benvenuti in RITMìA. Come avvicinare i bambini alla musica e alla pratica motoria in modo spontaneo e divertente”, giornata di formazione presso l’Asilo Infantile di Fagnano Olona (VA).

Novembre 2012 – gennaio 2013: “Sessualità e disabilità. Un percorso formativo per il personale dei servizi diurni”, giornate di formazione presso il Centro Diurno Disabili di Samarate (VA).

Da gennaio 2013 formazione permanente alla “PRATICA RITMìA” 

ESPERIENZE LAVORATIVE

Dal settembre 1998 al gennaio 2001, socio-lavoratore della coop. sociale Master con la funzione di educatrice presso il Centro Socio Educativo “Ferraris” a Milano.

Dal febbraio all’ottobre 2001 animatore sociale presso il Centro diurno anziani “Stella Polare” del Comune di Rho (MI).

Dall’ottobre 2001 ad oggi educatrice professionale presso il Cento Diurno Disabili del Comune di Samarate (VA).

Dal 2010 conduce, all’interno del CDD in collaborazione con le insegnanti della scuola primaria “A. Manzoni” di Samarate, laboratori integrati. In tale contesto, i bambini hanno la possibilità di entrare in relazione con un piccolo gruppo di persone disabili, condividere con loro attività di carattere espressivo-artistico e ludico (giochi psicomotori e manipolazione di materiali) con l’obiettivo di costruire un’immagine di disabilità lontana dai consueti stereotipi di tristezza, paura e assistenzialismo.

Da ottobre 2013 ad oggi istruttrice di laboratori di propedeutica musicale secondo la "PRATICA RITMìA" presso alcune scuole dell'infanzia delle province di Milano e Varese.

PUBBLICAZIONI

Rota S., Antonietti A., Raccontare il proprio lavoro: gli educatori parlano di sé, Archivio di psicologia, neurologia e psichiatria, Vita e Pensiero (pubblicazioni dell’Università Cattolica), 2, Marzo-Aprile 1998, pp.245-278

Antonietti A.,Rota S., Raccontare l’apprendimento. Il diario narrativo: come ricostruire e monitorare percorsi formativi, Raffaello Cortina Editore, Milano 2004

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.