I Cantalberi

Rami, foglie, enormi piante triangolari, tonde e a forma di molla… questa è la Cantalberiforest. Radici che affondano le loro orecchie nella terra, solidi tronchi di tutti i colori, rami e foglie che vibrano verso le stelle… ecco i Cantalberi. I Cantalberi sono cantanti, musicisti, esperti di movimento e di fantasia. Le loro musiche sono state create ascoltando e ripetendo i mitici suoni tramandati dai loro antenati: le voci di tutte le terre, le acque, i fuochi, le arie e le stelle. E infatti, il proverbio più conosciuto dei Cantalberi è: “Ascoltare tutti e tanto prima di fare, e poco le voci delle TV”. Forse perché mandano suoni elettrizzanti che rischiano di fulminare i più piccoli. Siccome ogni Cantalbero possiede una porta dalla quale tutto entra ed esce, su ogni porta c’è scritto: “Il mio tempo non è il tuo, se vuoi entrare ed imparare devi saper aspettare”. Così, si dice che chi ha saputo aspettare ed è riuscito a entrare giocatondando con un Cantalbero si sia sentito davvero perfetto.

 

 

 

Scarica qui il pdf con le immagini da stampare>