Informativa privacy 679/2016, GDPR - Questo sito utilizza cookie e tecnologie simili.

Continuando la navigazione l'utente accetta le impostazioni del sito. Per saperne di piu'

Approvo

INFORMATIVA PRIVACY
In ottemperanza degli obblighi derivanti dalla normativa nazionale (D. Lgs 30 giugno 2003 n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali) e comunitaria, (Regolamento europeo per la protezione dei dati personali n. 679/2016, GDPR) e successive modifiche, il presente sito rispetta e tutela la riservatezza dei visitatori e degli utenti, ponendo in essere ogni sforzo possibile e proporzionato per non ledere i diritti degli utenti.

Presentazione
La presente privacy policy si applica esclusivamente alle attività online del presente sito ed è valida per i visitatori/utenti del sito. Non si applica alle informazioni raccolte tramite canali diversi dal presente sito web. Lo scopo dell'informativa privacy è di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che il sito raccoglie e come le usa.

Base giuridica del trattamento
Il presente sito tratta i dati in base al consenso. Con l'uso o la consultazione del presente sito i visitatori e gli utenti approvano esplicitamente la presente informativa privacy e acconsentono al trattamento dei loro dati personali in relazione alle modalità e alle finalità di seguito descritte, compreso l'eventuale diffusione a terzi se necessaria per l'erogazione di un servizio.
Il conferimento dei dati e quindi il Consenso alla raccolta e al trattamento dei dati è facoltativo, l'Utente può negare il consenso, e può revocare in qualsiasi momento un consenso già fornito (tramite il link Contatti a fondo pagina). Tuttavia negare il consenso può comportare l'impossibilità di erogare alcuni servizi e l'esperienza di navigazione nel sito potrebbe essere compromessa.


A partire dal 25 maggio 2018 (data di entrata in vigore del GDPR), il presente sito tratterà alcuni dei dati in base ai legitlotimi interessi del titolare del trattamento.

Dati raccolti e finalità
Come tutti i siti web anche il presente sito fa uso di log files nei quali vengono conservate informazioni raccolte in maniera automatizzata durante le visite degli utenti. Le informazioni raccolte potrebbero essere le seguenti:


- indirizzo internet protocol (IP);
- tipo di browser e parametri del dispositivo usato per connettersi al sito;
- nome dell'internet service provider (ISP);
- data e orario di visita;
- pagina web di provenienza del visitatore (referral) e di uscita;
- eventualmente il numero di click.

 LEGGI TUTTA L'INFORMATIVA ESTESA

Simona Telesca

Nata il 28-06-1975

Risiede a Origgio (VA)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Anno di frequentazione corso “RITMìA, La Scuola” 2018 – 2019

 

Specializzazioni nel Metodo RITMìA

RITMIA Musicisti per Gioco (MODULO UNO)  

 

Occupazione principale

Lavora come Designer della comunicazione.

 

Titoli di studio

Laureata nel 2000 in Disegno Industriale al Politecnico di Milano, Facoltà di Architettura,  indirizzo Comunicazione visiva. Nell’ambito della tesi “ Museo, didattica e multimedialità. Il rapporto tra il museo, la scuola e le nuove forme di comunicazione”, ha curato la progettazione grafica di un’applicazione didattico-multimediale rivolta ai bambini del secondo ciclo delle scuole elementari, per il Museo civico di Storia Naturale di Milano.

Diplomata nel 1993 al Liceo Artistico Statale di Busto Arsizio (VA) II sezione indirizzo architettura.

Specializzazioni oltre ai Percorsi RITMìA

Nel 2005 e nel 2006  ha seguito i corsi informativi per educatori e genitori “sull’Evoluzione ed interpretazione del disegno infantile” e  “Osservare e capire i disegni dei bambini”  presso L’asilo Nido La Mongolfiera a Saronno tenuti da Francesca Volpi Girard.

Da Febbraio a Luglio 2005 ha frequentato un corso di specializzazione professionale in Tecniche fotografiche e di fotoritocco a Milano gestito da A.S.FOR.

Esperienze professionali

Dal 2000 si occupa di Graphic e Visual Design. Ha lavorato presso studi e agenzie di comunicazione specializzandosi nella grafica stampata, nel settore grafico editoriale, nell’illustrazione, nel campo fotografico e della post-produzione di immagini per la moda e, principalmente, nella post-produzione di immagini destinate al settore dell’arredamento. Da qualche anno si occupa del controllo di contenuti olografici.

Passioni, Hobby e interessi     

Dal 1998, per circa diciassette anni, ha frequentato il Centro Culturale Arti Figurative Uboldo Arte, spazio nel quale ha avuto la possibilità di esprimersi attraverso la pittura, la fotografia, il disegno.  Ha partecipato a mostre collettive e a laboratori creativi per bambini. Ha frequentato per alcuni anni il laboratorio d’arte del pittore/maestro Vanni Saltarelli, corsi di copia dal vero con modella, corsi di scultura,  di incisione, fotografia e lezioni d’arte. Ha seguito laboratori di tecniche della ceramica e corsi di ceramica raku presso il Museo della Ceramica G. Gianetti di Saronno.

Alla musica si è avvicinata all’età di 10 anni. Ha studiato solfeggio e successivamente il clarinetto in Sib con il maestro Vincenzo Cammarano presso il Corpo Musicale San Marco di Origgio dove ha suonato, per 15 anni, il clarinetto in Sib. Dal 2016 al 2019 ha frequentato il laboratorio di ritmi arabi di Alessia Pierri alle Officine del Sole, studiando danza con i Cimbali. Dal 2017 ad oggi studia Darbuka e Duff con la percussionista Marzia Palmieri.     

Ha iniziato a dedicarsi alla danza all’età di 17 anni. Dopo qualche anno di Danza Moderna e Funky, dal 2002 inizia il suo percorso di studi in Danza Orientale che ha praticato a livello agonistico con la squadra del Samsara Club di Gallarate per un paio di anni.  Ha partecipato a corsi, festival e seminari sui differenti stili della Danza Mediorientale, dallo stile classico al folklore, dalla Tribal Fusion, all’American Tribal Style (forma di danza etnica contemporanea che unisce movimenti e ritmi del Medio Oriente, del Flamenco, della Danza Indiana e dei popoli Gitani). La pratica continua tutt’ora. Alla danza ha affiancato, per qualche anno, lo studio del Tai Chi.

In collaborazione con la Pro Loco di Origgio ha contribuito, per tre edizioni, alla realizzazione del libro “Viaggiatori di parole”: una raccolta di storie, poesie, racconti scritti dai bambini di alcune scuole elementari della provincia di Varese (distretto scolastico n.9); esperienza maturata negli anni 2003, 2004 e 2005 dal concorso letterario “Viaggiatori di parole”.

Nel 1996 ha seguito un corso di formazione presso S.O.S. Associazione di Pronto Soccorso e Pubblica Assistenza di Uboldo e svolto, per qualche anno insieme a  loro, attività di volontariato.  

Le piace camminare, principalmente in natura.